Scuola Primaria

Il progetto educativo della scuola è l’unità dell’educazione, attraverso la sintesi delle facoltà personali (cognitive, affettive, volitive e motivazionali) per favorire lo sviluppo della capacità critica.Il progetto si pone in essere attraverso alcuni criteri metodologici fondamentali:

  • La centralità della persona (il fine ultimo dell’educazione è la realizzazione armonica e globale della persona, accolta e rispettata nella sua individualità e nella sua imprescindibile libertà personale)
  • La globalità e totalità della cultura
  • La gradualità del metodo, nel rispetto della maturazione e dell’individualità dell’alunno.
Da ciò deriva la necessità di un progetto educativo globale che incorpora anche la coerenza personale dell’educatore e la connessione tra scuola e famiglia.La scuola si apre a famiglie che hanno a cuore l’educazione cristiana dei propri figli, famiglie che desiderino una formazione seria e completa dei propri figlie famiglie che siano disposte, non solo a rispettare l’impostazione educativa, nella libertà del proprio credo religioso, ma anche a porsi in atteggiamento di sincera ed onesta collaborazione.In ossequio alla pedagogia didattica rosminiana, si sottolinea il valore altamente educativo dei tempi di ricreazione, che sono parte integrante della formazione dell’allievo, in un cammino di crescita armoniosa e gioiosa. Si evidenza la necessità, pertanto, di considerare e utilizzare i tempi di sollievo e ricreazione come utili alla distensione, al riposo e alla socializzazione tra allievi, in attività ludiche. Non possono essere tali tempi utilizzati per punizioni o completamento di compiti non terminati o non svolti. Ogni docente, in servizio attivo durante i momenti di sosta della didattica in aula, farà sperimentare agli alunni la bellezza dello stare insieme nel gioco.

La nostra scuola offre:

  • Laboratori informatici all'avanguardia e un'ampio programma on line
  • Informatica
  • Musica
  • Arte
  • Biblioteche Classica
  • Strutture sportive Calcetto
  • Campo basket-basket-pallavolo all’aperto
  • Palestra
  • Attrezzature multimediali LIM
  • Big PAD
  • Servizi Mensa di qualità

L'orario delle lezioni è dal lunedì al venerdì dalle 8.15 alle 16.00

Profilo delle competenze al termine del primo ciclo di istruzione (in sintesi):

Competenze riferite alla maturazione personale e sociale:

  • saper affrontare in autonomia e con responsabilità, le situazioni di vita tipiche della propria età, riflettendo ed esprimendo la propria personalità in tutte le sue dimensioni;
  • saper orientare le proprie scelte in modo consapevole rispetto alle proprie potenzialità e ai propri limiti;
  • saper utilizzare gli strumenti di conoscenza per comprendere se stesso e gli altri, per riconoscere ed apprezzare le diverse identità, le tradizioni culturali e religiose, in un’ottica di dialogo e di rispetto reciproco;
  • saper collaborare con gli altri e rispettare le regole condivise, avendo assimilato il senso e la necessità del rispetto della convivenza civile;
  • sapersi misurare con le novità e gli imprevisti, dimostrando originalità e spirito di iniziativa e assumendosi le proprie responsabilità;
  • avere cura e rispetto di sé, come presupposto di un sano e corretto stile di vita.

Competenze di carattere disciplinare:

  • avere una padronanza della lingua italiana tale da consentirgli di comprendere enunciati e testi di una certa complessità, di esprimere le proprie idee, di adottare un registro linguistico appropriato alle diverse situazioni;
  • sapersi esprimere a livello elementare in lingua inglese e saper affrontare una comunicazione essenziale, in semplici situazioni di vita quotidiana, in una seconda lingua europea;
  • saper utilizzare le proprie conoscenze matematiche e scientifico-tecnologiche per analizzare dati e fatti della realtà, per affrontare problemi e situazioni;
  • sapersi orientare nello spazio e nel tempo;
  • sapere osservare ed interpretare ambienti, fatti, fenomeni e produzioni artistiche;
  • saper usare con consapevolezza le tecnologie della comunicazione per ricercare e analizzare dati ed informazioni e per comunicare;
  • impegnarsi in campi espressivi, motori ed artistici congeniali alle proprie attitudini.